I venditori ambulanti

Le voci dei venditori sono uno dei suoni più caratteristici della Puglia. In tutti i piccoli e grandi centri pugliesi esistono mercatini rionali, all’aperto o al chiuso, dove è possibile trovare generi alimentari freschi, soprattutto pesce, frutta e verdura. I venditori richiamano la clientela declamando a gran voce nomi e prezzi dei loro prodotti. Gridare e solo gridare: è questa la strategia di marketing made in Puglia, che se ne frega del progresso tecnologico, delle moderne tecniche di pubblicità e della concorrenza degli ipermercati. Un autore italiano del ‘900 definiva le grida degli ambulanti “la forma più bella, spontanea e viva della poesia dialettale e analfabeta”. Mentre gridano, i commercianti di solito intonano vere e proprie melodie nel dialetto locale. I cartellini dei prezzi, scritti rigorosamente a mano su un pezzo di cartone grezzo, sono spesso sgrammaticati. Ovviamente non si tratta di prezzi fissi! La negoziazione è uno degli aspetti più folklorici del “commercio” pugliese.

Capita spesso di imbattersi in furgoncini o “api” agli angoli delle strade, allestiti come bancarelle, con cassette di frutta, ortaggi o pesce in bella mostra. Alcuni venditori, invece, girano per le città su camioncini, il cui passaggio è scandito da slogan e frasi, amplificate da un altoparlante. Esistono precisi punti di raccolta dei clienti nei diversi quartieri, dove il furgoncino fa sosta per permettere ai compratori di esaminare la merce e acquistarla.

Uno dei motti della cucina pugliese, derivanti dalla vocazione agricola della regione, è proprio quello di mangiare alimenti freschi, di stagione e, soprattutto, di provenienza locale. Molti pugliesi possiedono un appezzamento di terra pur non essendo agricoltori di professione, dove hanno impiantato il proprio orto, utile a soddisfare le necessità familiari. Nei piccoli centri è frequente trovare delle rivendite “casalinghe” di frutta e verdura: le eccedenze della piccola produzione sono messe in esposizione su sedie o cassette di legno direttamente sul marciapiede, davanti all’abitazione o al garage del piccolo produttore.

Details

Date
1 giugno 2015
Apulian Roots | I venditori ambulanti
class="single single-pirenko_portfolios postid-725 samba_theme samba_responsive wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3 vc_responsive"